Wilaya di Dajla (campi profughi), 19/12/2017 – La campagna di solidarietà nazionale e internazionale con i prigionieri politici Saharawi nelle prigioni marocchine, sotto lo slogan ‘ per il loro rilascio incondizionato ‘, è stato lanciato questo martedì nel Wilaya di Dajla, con la Presenza del membro della segreteria nazionale e capo dell’organizzazione politica, Hamma Salama, membro della segreteria nazionale e governatore di Dajla, Salek Baba e diverse delegazioni straniere, così come gli abitanti del Wilaya di Dajla.

 

Hamma Salama ha invitato le organizzazioni internazionali e le Nazioni Unite a creare un meccanismo con la capacità di sorvegliare i diritti umani nel Sahara occidentale occupato.

 

Da parte sua, il governatore di Dajla, ha affermato che la volontà e la determinazione del popolo Saharawi, superare la repressione e lo stupro che fa il Marocco.

 

La campagna nazionale e internazionale di solidarietà con i prigionieri politici Saharawi nelle prigioni marocchine sarà presente nelle wilayas, nelle istituzioni nazionali e a livello di diaspora Saharawi.


wsadmin

Administrator

Sorry! The Author has not filled his profile.

×


wsadmin

Administrator

Sorry! The Author has not filled his profile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *