Desert Session serata insieme ElOuali

Domenica 2 dicembre 2018 dalle ore 21:00 alle 01:00




Binario69 – Via De’Carracci 69/7d, 40129 Bologna


Desert Session, il collettivo musicale nato tra la Puglia e i Saharawi, popolo di rifugiati che vive confinato nel deserto algerino, presenta DISPLAYS, un disco musicale che testimonia gli anni di residenze e missioni che musicisti, volontari e bambini hanno condiviso tra il Capo di Leuca e i campi profughi di Tindouf sostenendo progetti di accoglienza e cooperazione con i bambini affetti da malattie e disabilità.
Labels:Alfamusic.com
Animamundiedizioni.com
Distribuzione: Felmay
http://www.desertsession.com/

La carovana musicale presenta un live che coniuga l’intensità del desert blues con i linguaggi del jazz, dell’improvvisazione, del rock e del folk sud italiano, portando sul palco la straordinaria esperienza che, in questi anni, ha visto la partecipazione di oltre 30 musicisti tra cui Mariem Hassan, Aziza Brahim, Anna Cinzia Villani, Enza Pagliara, Giorgio Albanese, Mauro Semeraro e tanti altri. LINE UP: Ali Mohammed – Alberto Piccinni – Stephane Rougier – Gigi Bello – Farro Ferdinando GUESTS – Anna Cinzia Villani – Gigi Calabro – Mauro Semeraro
La musica è il mezzo con cui si tramanda la cultura orale di un popolo che rischia di scomparire dopo 40 anni di esilio in una delle zone più aride del mondo. I loro versi trovano un rinnovato spirito grazie a Desert Session che ha approfondito il tema della musica all’interno di contesti spersonalizzati come i campi profughi attraverso workshop, viaggi, interviste e concerti. L’espressione musicale diviene dunque un mezzo di interazione culturale, di liberazione dai pregiudizi e di racconto di una storia di cooperazione partecipata che unisce da 8 anni l’Italia con il Saharawi.

/////////////////////////////////////////////////////////////////////
OFFERTA LIBERA
TESSERA ARCI OBBLIGATORIA
PREISCRIZIONE ON-LINE: https://portale.arci.it/preadesione/ozono-factory/
/////////////////////////////////////////////////////////////////////
*la donazione va a sostenere tutte le attività dell’Associazione OZONO Factory quali musica, arti, workshops, attività pro-bono e manutenzione del Club e della back-line.