I centri educativi Castiglia in solidarietà con il popolo saharawi

Molti dei centri della provincia hanno raccolto materiale scolastico per le scuole Saharawi.

Il Ministero della Pubblica Istruzione, attraverso la Direzione generale dell’innovazione e dell’equità educativa, ha promosso una campagna promossa dai sindacati UGT e CCOO di Castiglia y León per raccogliere materiale scolastico e rispondere ai bisogni delle scuole campi profughi Sahrawi.

Lo scopo di questa iniziativa è assistere e sostenere l’educazione dei bambini nei campi profughi saharawi attraverso la fornitura di materiale scolastico, con i contributi di solidarietà dei membri della comunità educativa di Castilla y León. 

Inoltre, il Ministero della Pubblica Istruzione mira a promuovere i valori educativi della cooperazione allo sviluppo – sostenibilità ed equità per la  responsabilità sociale degli scolari nella regione con i loro pari.

Buona parte dei centri della provincia di Zamora hanno partecipato volontariamente alla raccolta di materiale scolastico, dimostrando il loro impegno per iniziative di solidarietà e cura per i bambini saharawi.

Ogni scuola è stata responsabile del trasporto di donazioni alla Direzione dell’Istruzione provinciale, dove è stato istituito un punto di raccolta e un coordinatore è stato designato per ricevere il materiale.